Post

Un aiuto da Himmel

  Andrea ha azzeccato l’orario di visita del Paradiso: quel sogno gli ha permesso di rivedere la nonna. Non era mai stato in Paradiso,  ma in quel momento fu lei che gli accennò quel detto, conosciuto da tanti, ma pronunciato da pochi, aveva bisogno di sentirselo dire per realizzare che quella frase gli avrebbe cambiato la vita.  “Aiutati che il ciel ti aiuta.” Si dice che i sogni rispecchino la realtà, che ti indirizzino, se ben compresi. Lui comprese, comprese perfettamente che era arrivato il suo momento di aiutarsi, di sentirsi degno, di essere il punto di riferimento buono, come gli aveva detto una volta la sua prof di matematica; il suo sentirsi degno si trasformò in un grande senso di sensibilità, una sensazione di aiuto che comporta un sorriso come ricompensa. Andrea fondò Himmel (cielo in svedese), come segno di ringraziamento alla nonna. Le fondamenta di Himmel, un’associazione di volontariato di Serramazzoni, si svilupparono anche grazie all’aiuto della sua migliore amica di

Luna riflessa sul mare

Filastrocca per bimbi grandi

Noia...

L'estate e il cambiamento

L'ultimo giorno di vacanza

Libertà

Il canto del mare

Le mie vacanze estive

La mia più grande insicurezza

Pensieri Autunnali

Un luogo dove ritornare

IL FAVOLOSO MONDO DI AMÉLIE

IL POTERE DELLA MUSICA

Cos'è la musica?

“PARTIRE PER RICOMINCIARE”

Ci proverò.

Il mio ostacolo personale: le mie insicurezze

La sensazione di essere diversi…